whatsapp-gruppi Fonte foto: Rahul Ramachandram / Shutterstock.com
APP

Novità WhatsApp: come funzionano i nuovi gruppi

WhatsApp nella nuova versione ha aggiornato diverse funzioni nei gruppi, e dopo mesi di attese si potranno fare le chiamate a più utenti contemporaneamente

23 Ottobre 2017 - WhatsApp ogni mese, per non dire ogni settimana, si arricchisce con nuove funzioni e nuove caratteristiche. Nel corso del tempo uno degli aspetti dell’applicazione per la messaggistica che ha subito maggiori cambiamenti sono i gruppi, diventati oramai una delle funzionalità più usate dagli utenti.

I gruppi su WhatsApp sono molto usati perché possono essere utili per diversi motivi. Sono comodi, per esempio, per mantenersi sempre informati sulle novità di lavoro con i colleghi. Oppure per condividere domande e opinioni sulle lezioni, se andiamo a scuola o all’università. Ovviamente sono il canale preferito anche dagli amici per organizzare serate e rimpatriate. Ma esistono anche gruppi WhatsApp per gli scambi di passaggi in auto o per la compra-vendita di oggetti usati. Insomma, esistono praticamente un’infinità di metodi per utilizzare i gruppi sull’applicazione di messaggistica istantanea.

Regole d’amministrazione

Con il nuovo aggiornamento WhatsApp sui gruppi sono cambiate le regole d’amministrazione. L’app ha, infatti, pensato di implementare nuove regole a “tutela” degli amministratori. Questi, infatti, non potranno più essere eliminati da altri amministratori dello stesso gruppo. Grazie a questa nuova specifica sarà più difficile creare confusione e particolari divergenze tra membri dello stesso gruppo. Si tratta di una novità molto utile soprattutto in gruppi molto numerosi.

Personalizzazione

Grazie al nuovo aggiornamento anche chi non è amministratore di un gruppo su WhatsApp avrà modo di cambiare argomento, descrizione e icona di una particolare chat. In questo modo la personalizzazione e l’interazione sui gruppi dovrebbe aumentare.

Chiamate di gruppo

Questa è forse la novità più attesa dagli utenti. Nella nuova versione di WhatsApp infatti si potranno effettuare anche delle chiamate vocali di gruppo. In questo modo potremo sentire più amici, parenti o colleghi contemporaneamente. In questo modo sarà molto semplice gestire dei gruppi di lavoro.

Contenuti sponsorizzati