LG-V30 Fonte foto: LG
ANDROID

LG V30 2018 in arrivo con 256GB di memoria e intelligenza artificiale

Al Mobile World Congress 2018, l’azienda sudcoreana presenterà una nuova versione del LG V30 con il supporto all’intelligenza artificiale

13 Febbraio 2018 - LG lo aveva annunciato un paio di settimane fa: a meno di epocali cambiamenti nel settore, è inutile presentare nuovi smartphone a cadenza semestrale e annuale. Per questo motivo l’uscita del LG G7 (atteso per il MWC 2018) è stata posticipata a data da destinarsi. Al Mobile Wolrd Congres 2018 (che inizierà a fine febbraio) LG organizzerà comunque un evento e a sorpresa presenterà una nuova versione del LG V30, denominata per l’occasione 2018.

L’annuncio è stato dato direttamente dall’azienda sud-coreana sul proprio sito internet. LG V30 2018 avrà le stesse identiche caratteristiche della versione precedente, con l’unica differenza della memoria interna che sarà da 256GB. La novità riguarda l’integrazione dell’intelligenza artificiale all’interno del software che arricchiranno l’esperienza utente. Grazie all’AI sviluppata da LG, la fotocamera riconoscerà automaticamente gli oggetti inquadrati e suggerirà la modalità di scatto migliore. Inoltre, l’intelligenza artificiale potrà essere utilizzata anche durante lo shopping.

Le novità del LG V30 2018

Il nuovo modello si differenzierà solamente per le funzionalità dedicate all’intelligenza artificiale. Come già fatto da altre aziende (Huawei, iPhone, Samsung, HTC), anche LG ha volute sviluppare un’intelligenza artificiale capace di interagire con il mondo circostante e di migliorare le funzionalità del dispositivo. LG ha lavorato oltre un anno per sviluppare un AI che sapesse rispondere alle richieste degli utenti. L’intelligenza artificiale interverrà su due differenti aree dello smartphone: la gestione della fotocamera e il riconoscimento della voce.

Per quanto riguarda la fotocamera, il nuovo sistema di gestione si chiamerà Vision AI e assicura LG sarà capace di riconoscere il soggetto della foto e a suggerire otto differenti modalità di scatto. Vision AI migliora anche la qualità della foto andando a gestire tutti i parametri dello scatto e rende più luminose le immagini in notturna. Vision AI potrà essere utilizzato anche durante lo shopping: inquadrando il codice QR dei prodotti si potrà vedere se nelle vicinanze c’è un altro negozio dove costa di meno.

Voice AI è il nuovo sistema per gestire i comandi vocali. Sul V30 sono disponibili già alcuni set di frasi che possono essere utilizzate per aprire le applicazioni. Con Voice AI e il supporto di Google Assistant i comandi vocali assumono un’importanza ancora maggiore e saranno al centro dell’esperienza utente.

Caratteristiche LG V30 2018

LG V30 2018 avrà delle caratteristiche da top di gamma. A bordo troveremo lo Snapdragon 835 con 4GB di RAM e 256GB di memoria interna. Schermo OLED da 6 pollici con rapporto d’aspetto di 18:9 e risoluzione 2880×1440 pixel (QuadHD+). Il comparto fotografico è uno dei punti di forza del dispositivo: nella parte posteriore c’è una doppia fotocamera con il sensore principale da 16 Megapixel e apertura f/1.6 e obiettivo secondario grandangolare. La fotocamera anteriore è da soli 5 Megapixel. Batteria da 3300mAh.

Contenuti sponsorizzati