iphone-se-2 Fonte foto: Wachiwit / Shutterstock.com
APPLE

IPhone SE 2, caratteristiche e data di uscita dello smartphone lowcost

Apple sarebbe pronta a lanciare l’iPhone SE 2 tra maggio e giugno. Lo smartphone avrà lo schermo da 4 pollici e le caratteristiche dell’iPhone 7

27 Aprile 2018 - L’iPhone SE 2 arriverà sul mercato tra maggio e giugno 2018. A supporto del report redatto da Digitimes nei mesi passati, ora arriva anche la conferma dell’ente di certificazione russo. Oltre a sviluppare tre nuovi dispositivi per settembre (tra cui un iPhone X con schermo LCD da 6,1 pollici), l’azienda di Cupertino sarebbe intenzionata a riproporre anche un modello low-cost con lo schermo da 4 pollici.

Secondo gli ultimi rumor, l’iPhone SE 2 dovrebbe avere delle caratteristiche molto simili a quelle dell’iPhone 7. Mentre il mondo degli smartphone va verso display dalle dimensioni sempre più grandi, Apple vorrebbe accontentare tutti quelli utenti che sono alla ricerca di dispositivi compatti. L’iPhone SE 2 dovrebbe avere anche un prezzo più basso rispetto a quello “classico” dei dispositivi di Cupertino. Certamente non sarà uno smartphone low cost, ma sarà accessibile a una platea più ampia di utenti. Ora, grazie all’ente russo, si hanno maggior dettagli anche rispetto alla data uscita iPhone SE 2: è più che probabile che l’iPhone low cost venga presentato nel corso del WWDC 2018, in calendario il giugno.

Caratteristiche iPhone SE 2

Per l’iPhone SE 2 Apple non si inventerà nulla di nuovo, ma utilizzerà componenti hardware già utilizzati sui modelli precedenti. All’interno dello smartphone dovrebbe trovare posto il chipset A10 Fusion con 2GB di RAM e 32GB/128GB di memoria interna. Stesse caratteristiche presenti sull’iPhone 7, insomma. Lo schermo, come detto in precedenza, sarà da 4,2 pollici e avrà delle dimensioni piuttosto compatte. Il rapporto di forma del pannello sarà probabilmente di 16:9. Nessuna notizia per quanto riguarda il comparto fotografico, ma è scontato che la fotocamera posteriore avrà un solo sensore. La batteria sarà da 1700mAh.

L’iPhone SE 2 non avrà nella parte frontale i sensori per la scansione 3D del volto presenti sull’iPhone X e sui modelli che Apple sta sviluppando per l’evento di settembre 2018. Molto probabile il ritorno del sensore per le impronte digitali. Stando alle ultime immagini in arrivo dal lontano Oriente, la parte posteriore dell’iPhone SE 2 dovrebbe essere ricoperta di vetro: una scelta dettata sia da ragioni estetiche, sia funzionali: potrebbe anche essere che l’iPhone economico sarà dotato di ricarica wireless, così come gli ultimi modelli presentati dalla casa di Cupertino. Un po’ a sorpresa, torna anche il jack da 3,5 millimetri per le cuffie: una scelta “retrò”, che fa tornare Apple indietro di qualche anno.

Quando esce l’iPhone SE 2

Lo smartphone low-cost dovrebbe essere lanciato tra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Non è escluso che venga presentato alla WWDC 2018, l’evento che Apple organizza ogni anno per gli sviluppatori, previsto il prossimo 4 giugno. Per quanto riguarda il prezzo dell’iPhone SE 2 è difficile fare delle previsioni. Molto probabilmente Apple cercherà di contenere i costi e di lanciare lo smartphone a un prezzo inferiore ai 500-600 euro.

Contenuti sponsorizzati