realta-aumentata-facebook Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Facebook, quasi pronti gli occhiali a realtà aumentata

Oculus, azienda acquistata da Facebook, ha presentato un brevetto per degli occhiali AR, dotati di una particolare tecnologia per la proiezione delle immagini

21 Agosto 2017 - Facebook non è solo un social network. Facebook è un’azienda che ha in cantiere diversi progetti. Con Oculus, un’azienda acquistata dal gigante americano nel 2014 per due miliardi di dollari, oltre alla realtà virtuale, la società di Mark Zuckerberg sta lavorando anche alla realtà aumentata.

Nelle ultime ore emerge qualche dettaglio in più sui dispositivi AR che Facebook ha in mente. La sussidiaria Oculus, infatti, ha presentato da poco un brevetto, in cui si parla di un particolare device per la realtà aumentata: un paio di occhiali in grado di sovrapporre immagini virtuali generati da un computer e dotati di una tecnologia innovativa, conosciuta con il nome di waveguide. Non ci sono al momento indicazioni sui tempi dell’arrivo del nuovo device AR. Si tratta solo di un brevetto e alla fine come tale potrebbe restare.

Il documento, comunque, conferma l’impegno di Facebook nel campo della realtà aumentata, tecnologia attorno a cui ruoteranno le prossime novità hi-tech.

Gli occhiali AR di Facebook

Tornando al brevetto di Oculus, si fa riferimento a un dispositivo che include dei display waveguide, capaci di proiettare le immagini davanti agli occhi in maniera diversa rispetto ai normali schermi. Gli occhiali di Facebook per la realtà aumentata saranno in grado anche di processare video virtuali, saranno dotati di speaker e supporteranno inoltre la trasmissione audio attraverso delle cuffie collegate.

Pian piano, dunque, spuntano informazioni più concrete sui progetti futuri di Facebook, sempre più deciso a lanciarsi nella realtà virtuale e aumentata. Settori che sono fortemente in crescita, come dimostrano i lavori portati avanti da Microsoft, Google e Apple.

Contenuti sponsorizzati