instagram Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come proteggere l'account Instagram con l'autenticazione a due fattori

Per evitare furti di identità su Instagram è importante attivare la funzione dell'autenticazione a due fattori, ecco come riuscirci in pochi semplici passaggi

10 Ottobre 2018 - Negli ultimi tempi sentiamo sempre più spesso di account Instagram hackerati e di profili falsi usati dai cyber criminali sul famoso social media per ingannare le persone e fingersi chi non sono. Per questo motivo è molto importante migliorare la nostra sicurezza informatica quando usiamo Instagram. Come? Semplice, usando l’autenticazione a due fattori.

L’autenticazione a due fattori, per chi non la conoscesse, è una soluzione di sicurezza che prevede l’uso di una password temporanea aggiuntiva rispetto alle credenziali che usiamo solitamente per accedere al profilo Instagram, o di qualsiasi altro account web. Questa password temporanea ci verrà inviata via e-mail, SMS o chiamata vocale al nostro smartphone ogni qual volta dovremo eseguire un nuovo accesso al nostro account Instagram. In poche parole, una volta inserito username e password il social media ci chiederà una seconda chiave d’accesso che ci arriverà in automatico sul telefono. In questo modo anche se un hacker riuscisse a rubare la nostra password non potrebbe entrare nel nostro profilo perché la seconda chiave di sicurezza sarebbe solo in nostro possesso sullo smartphone.

Come attivare l’autenticazione a due fattori su Instagram

Attivare l’autenticazione a due fattori su Instagram è davvero molto semplice. E potremo farlo sia su un telefono Android che su un iPhone. Per prima cosa lanciamo l’applicazione Instagram e quindi clicchiamo sull’icona a forma di omino in basso a destra per accedere alla sezione dedicata al nostro profilo. Quindi una volta nel nostro profilo pigiamo sull’icone dell’hamburger menu (riconoscibile dalle tre linee orizzontali) e poi su Impostazioni. A questo punto scorriamo fino a trovare la dicitura Autenticazione a due fattori. Premendo su questa voce apriremo la sezione dedicata a questa funzione di sicurezza e dovremo toccare su Inizia. Qui ci verrà chiesto di scegliere un metodo di sicurezza, in pratica se ricevere la seconda password via SMS oppure se generare il codice con un’app. Se scegliamo il metodo con l’app, sarà il telefono a identificare quella adatta e installata e se ne abbiamo più di una ci farà scegliere quella che preferiamo.

Contenuti sponsorizzati