eliminare-messaggi-notifiche Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come leggere un messaggio eliminato su WhatsApp

Attraverso alcune applicazioni Android è possibile raggirare l'eliminazione dei messaggi su WhatsApp entrando all'interno del centro notifiche

15 Novembre 2017 - Di recente WhatsApp ha offerto una nuova funzione per i suoi utenti. Un servizio che consente alle persone di eliminare un messaggio inviato per sbaglio entro sette minuti. Alcuni esperti di informatica però si sono accorti che esiste un metodo per aggirare questo blocco e riuscire comunque a visualizzare un messaggio eliminato.

Quando una persona elimina una conversazione prima che il ricevente possa leggere il messaggio quest’ultimo verrà avvisato con una notifica che lo informerà che il testo a lui inviato è stato cancellato. In nessun modo però potrà leggerlo. O meglio dovrebbe essere così. In realtà su Android tutti i messaggi in arrivo su WhatsApp vengono salvati nel sistema di notifiche. Basta entrare nel registro interno del device per trovare il messaggio completo eliminato. Per trovare questo particolare archivio e leggere la conversazione cancellata basta scaricare un’applicazione di terze parti come Notification History.

Aggiungere il widget Log notifiche

I redattori della rivista online Android Jefe hanno notato che, andando a spulciare tra i dettagli delle notifiche Android eliminate, è possibile recuperare il testo del messaggio WhatsApp cancellato prima che riuscissimo a leggerlo. Per farlo, sarà sufficiente aggiungere il widget del Log notifiche sullo schermo e lanciarlo ogni volta che l’app di messaggistica ci segnalerà un messaggio eliminato.

Premere su una porzione di schermo vuoto (dove non ci sono icone, per intendersi) e aggiungere un nuovo widget. Scorrere la lista fino a incontrare la voce Impostazioni (riconoscibile dall’icona a forma di ingranaggio) e trascinarla sul desktop: si apre l’elenco delle “Impostazioni scorciatoia rapida“, dal quale scegliere l’opzione Log notifiche.

Terminata la procedura di aggiunta del widget, sarà sufficiente premere sull’icona che è comparsa sullo schermo per poter consultare la lista delle ultime notifiche cancellate: qui dovrebbe comparire anche quella relativa al messaggio eliminato. A questo punto basterà selezionarla per accedere ai dettagli, dove troverete il testo del messaggio in questione.

La procedura appena descritta, però, ha una limitazione: funziona con assoluta certezza solo su un dispositivo Android stock (Pixel, Nexus e Motorola) o Pure Android (Nokia). Negli altri casi, il produttore dello smartphone potrebbe aver eliminato la voce “Log notifiche” dall’elenco dei widget. Se vi doveste trovare in questa situazione, avete ancora due assi nella manica da giocare.

Notification History

Le app come Notification History possono essere usate oltre che per questo piccolo “trucchetto” che ci permette di leggere i messaggi cancellati su WhatsApp anche per andare a rivedere vecchissimi messaggi di conversazioni che abbiamo cancellato. Per usare Notification History dovremo avere uno smartphone con Android 6.0 o versioni superiori. Per scaricare l’app basta andare sul Google Play Store e digitare Notification History nella barra di ricerca. Completato il processo d’installazione lanciamo il servizio ed entreremo nel registro delle notifiche del nostro smartphone.

Nova Launcher

Se usiamo Nova Launcher non è necessario installare Notification History. Come visto per i dispositivi con Android stock, anche Nova consente di aggiungere il widget per accedere al Log notifiche: basta seguire la procedura vista in precedenza (in questo caso, funzionerà con qualunque smartphone Android, indipendentemente dal produttore) e il gioco è fatto.

Limitazioni al servizio

Ci sono comunque alcune limitazioni anche al registro di notifica. Per esempio possiamo visualizzare un messaggio solo se abbiamo ricevuto la notifica al momento della ricezione. Questo significa che se avevamo Internet spento quando il messaggio è stato inviato, il testo non sarà salvato nel centro delle notifiche. Se invece abbiamo cancellato l’anteprima del messaggio il testo completo verrà comunque salvato. Sul registro delle notifiche vengono salvati solo i primi 100 caratteri di un testo. Questo significa che non potremo leggere completamente delle conversazioni più lunghe. Con questo sistema si possono recuperare solo i messaggi e non le foto o i video.

Contenuti sponsorizzati