trucchi-instagram Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com

4 trucchi per modificare le foto su Instagram

I filtri di Instagram permettono alle immagini di prendere nuova vita, ma utilizzarli al meglio non è semplice. Ecco alcuni trucchi e consigli

16 Gennaio 2018 - Ogni immagine postata su Instagram è una guerra per riuscire a guadagnare un like (un cuoricino) da parte degli altri utenti. È talmente elevato il numero di foto pubblicate ogni minuto che riuscire a emergere da queste mare magnum è davvero complicato.

Non sempre pubblicare una bella immagine di un paesaggio, magari modificata con programmi di fotoritocco, porta a un successo immediato. Per fare il salto di qualità è necessario saper utilizzare alla perfezione i filtri di Instagram. La piattaforma social mette a disposizione degli utenti una quarantina di filtri che fanno prendere vita alle foto. E che sono il vero trucco per ottenere più like. Ma anche i filtri Instagram nascondono dei segreti che solamente i professionisti conoscono. Ecco alcuni trucchi per utilizzare i filtri di Instagram e modificare al meglio le immagini.

Scegliere il filtro migliore per la foto

Uno dei segreti del successo di Instagram sono i filtri che mette a disposizione per cambiare la tonalità dei colori. Ma non sempre queste alterazioni nei colori permettono alla foto scattate di fare un salto di qualità. Anzi. In alcuni casi hanno molto più successo le immagini “no filter”. Per questo motivo, quando dobbiamo decidere il filtro da inserire nell’immagine, compariamo la foto originale e quella modificata. Se il filtro non ci convince, possiamo anche pubblicare la foto senza nessun filtro.

Modificare l’intensità del filtro

Un trucco Instagram che in pochi conoscono riguarda la possibilità di variare l’intensità del filtro. Se la variazione cromatica impostata dal filtro è troppo accentuata, la si può diminuire. Dopo aver scelto il filtro, basta premere di nuovo sull’icona del filtro per accedere a una nuova sezione dove variare l’intensità dei colori.

Gestire al meglio i filtri

Le statistiche sull’utilizzo dei filtri da parte degli utenti ha dimostrato che a ottenere il maggior successo sono quelli che si trovano nelle prime posizioni della lista creata da Instagram. Ma non solo. Esistono tutta una serie di filtri di cui gli utenti ne ignorano l’esistenza. Instagram ha oltre 40 filtri, ma sull’applicazione ne mostra 25-30. Tutti gli altri sono nascosti ed è lo stesso utente che li deve attivare. È possibile gestire i filtri di Instagram accedendo alla sezione ad hoc presente all’interno dell’app. Quando si scatta una foto e Instagram mostra i filtri, è necessario andare all’ultimo della sequenza e lì apparirà l’icona Gestisci. Entrando all’interno di questa sezione, vedremo tutti i filtri creati da Instagram, anche quelli sconosciuti come “Toaster”, “1977” e “Kelvin”.

Modificare i parametri di una foto

Oltre ai filtri, Instagram permette agli utenti di cambiare anche i singoli parametri di un’immagine. Parliamo della luminosità, del contrasto o del colore. Modificare i valori di questi parametri è molto semplice: dopo aver scelto un filtro è necessario premere sul tasto Modifica presente in basso a destra. Si aprirà un set con alcune impostazioni (Regola, Luminosità, Contrasto, Struttura, Colore, Saturazione) che permetteranno di modificare al meglio l’immagine.

Contenuti sponsorizzati